Una sfera indipendente

kugelmugel

Se vi capiterà di passeggiare a Vienna nel famoso parco del Prater non avrete solo da vedere la sua famosissima ruota panoramica.All’interno dell’ameno spazio verde della città si trova una micronazione dichiaratasi indipendente,la repubblica di Kugelmugel.

In realtà si tratta semplicemente di una costruzione di forma sferica,concepita come stile architettonico abitativo dall’artista Edwin Lipburger.Lipburger iniziò a studiare e costruire queste case sfera dagli anni ’70 e per dimostrarne la loro funzionalità ne costruì una all’interno del Prater e vi abitò egli stesso.Le autorità austriache dichiararono la costruzione abusiva ed illegittima non avendo regolari permessi.

L’estroso artista non ne voleva sapere di rimuovere la sua palla che ormai fungeva da abitazione e,così,nel 1984,dichiarò indipendenza dall’Austria.Con questa mossa decise inoltre che,essendo in una nazione a parte,non avrebbe più versato un centesimo al fisco asburgico.Si mise a stampare francobolli e cercare  sottoscrizioni per raccogliere cittadini in tutto il mondo.

Kugelmugel ha un solo indirizzo,corrispondente a “2,Antifaschismusplatz”  (“Piazza antifascismo 2”)e conta,oltre ad il suo fondatore,389 cittadini ufficiali(che però non abitano lì,dove risiede soltanto Lipburger).

L’architetto rischiò per questa sua bizzarria il carcere che gli venne risparmiato solamente dalla grazia concessa dal presidente austriaco.Attualmente la repubblica di Kugelmugel é circondata da reti e filo spinato ed ha appese al suo esterno le ragioni fondanti della sua nascita,praticamente una sorta di costituzione.

Quindi ricordate che,se vi troverete al Prater,potrete sconfinare in un altro stato per pochi centimetri.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...