Un posto particolare

C’é un posto particolare.L’ho scoperto da pochi mesi.Un bar alla fermata della linea 1 di Milano esattamente a Villa San Giovanni.E’ accogliente e ricorda molti locali che erano numerosi nella città meneghina,caratterizzati da quello stile che sfruttava il poco spazio a disposizione in maniera intelligente.Ce ne sono ancora tanti sulla metropolitana milanese ma questo é particolare perché il tempo sembra essersi fermato.Continua a leggere…

Il gran premio nel parcheggio

La formula 1 in passato era un evento seguitissimo e molto amato negli Stati uniti d’America .Non come ora.Un po’ a causa delle gare diventate veramente scadenti e senza emozione e un po’ per quello che successe ad Indianapolis nel 2005 quando il gran premio vide alla partenza solo sei macchine(tutte le altre scuderie gommate Michelin si ritirarono al primo giro)e gli spettatori non ricevettero alcun rimborso del biglietto di quel gran premio pantomima scatenando l’ira e l’astio degli americani.

Durante gli anni settanta gli USA avevano la fortuna di poter ospitare sul loro suolo ben due gran premi stagionali:il gp Usa ovest,che si disputava sul mitico circuito di Watkins Glen,vicino a New York,e  quello di Usa est che si svolgeva sul bellissimo tracciato cittadino di Long Beach.Ne l 1980,in pieno fermento di politica sull’incolumità e sicurezza dei piloti Watkins Glen ospitò la sua ultima gara:considerato troppo pericoloso venne depennato per sempre dal calendario tra la delusione e la rabbia di numerosi appassionati.

Gli statunitensi per non perdere la gara nell’anno successivo cercarono una soluzione veloce e,tra quelle proposte,fu Las Vegas ad aggiudicarsi la gara del circus Continua a leggere…

Stivali d’Italia

L’Italia,lo stivale nel Mediterraneo.La nazione la cui particolare forma é conosciuta in tutto il mondo.Passeggiando per le vie di Milano durante la canicola estiva che attanaglia sempre la metropoli meneghina vedo un sacco di donzelle,attempate o meno,indossare stivali di varie forme e modelli.Strenuamente indossano calzature inadatte alla temperatura che supera tranquillamente i trenta gradi centigradi e con l’umidità talmente alta da farti sudare al solo mantenimento involontario delle funzioni vitali che il corpo giustamente porta avanti.Continua a leggere…

Settembre nero…si salveranno solo i babaciu

Settembre nero.Non il famoso quanto tragicamente conosciuto gruppo terroristico che seminò il terrore alle olimpiadi di Monaco sequestrando gli atleti della squadra israeliana ma quello che attende,a quanto pare,l’Italia.Dopo i bagordi delle vacanze e gli occhi gonfi per il ritorno al lavoro il mese di settembre presenterà probabilmente altre tristezze.

Profezia?Previsione?Informazione segreta svelata in anticipo?Semplice sensazione?Pensiero a ruota libera?Ognuno attribuisca a questo articolo la definizione che meglio preferisce.Continua a leggere…