Un disastro ambientale a poco prezzo

Disastro Nuova Zelanda

Quanto vale il danno procurato da 1700 tonnellate di cherosene rovesciato in mare? E la morte di oltre 1000 uccelli? E la distruzione di un ecosistema che ospitava (ora non più e chissà per quanto tempo) balene, pinguini e delfini? A quanto pare, per saldare tutto questo danno, bastano 5000 euro. Esatto, per il peggior disastro ambientale della Nuova Zelanda bastano quei pochi soldi di multa.Continua a leggere…