Il controllo che non si vede

Big Brother
Big Brother

 

 

 

 

Internet negli ultimi anni è diventata la “piazza” virtuale in cui i contrasti tra governi e cittadini si fanno sempre più accesi. Ormai le sommosse, le rivoluzioni, gli scioperi etc vengono tutti organizzati online (o almeno sembra…), basta una mail, un messaggio sui social network o una foto magari falsa e migliaia di persone si ritrovano a manifestare il proprio dissenso.

Continua a leggere…