Alle scuole elementari insegnano…

Alle scuole elementari insegnano

che concreto è ciò che si vede,

si tocca; il resto è il suo contrario.

Che nome ha dunque questo che sconvolge

la mia carne, assilla il mio pensiero?

È forse l’esito di un semplice processo

di astrazione? Nulla più di un impalpabile

battito di ciglia? Questo so:

che se parlo, sei tu che inventi le mie parole,

in questo universo dove pure il volo

della farfalla segue la tua scia.

 

(Paolo Senna)

Senna-La-giostra-180

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...