Viaggio nella pancia di Milano

Il Fai, come avevamo segnalato sul blog, per due giorni ha riaperto il mitico Diurno Venezia che si trova sotto piazza Oberdan. Noi ci siamo stati e dopo una lunga coda dovuta a ragioni di sicurezza, vogliamo offrire le immagini di quella fantastica domenica a chi non ha potuto partecipare alla visita. Speriamo in un recupero di questo gioiello dopo anni di abbandono che definire ridicolo e manifesto dell’Italia che sulla cultura non punta nemmeno un tallero fuori corso é essere buoni e gentili.

Scendete sotto Milano con noiContinua a leggere…

Annunci

2022 I sopravvissuti- Richard Fleischer

ImageNew York, 2022. Il mondo é ormai sovrappopolato e distrutto dall’inquinamento. La grande mela conta 40 milioni di abitanti, stipati nella povertà e nel torrido caldo che ormai attanaglia perennemente la Terra. Una perenne temperatura che supera i 30° di giorno e di notte, una canicola che non se ne va mai e che ha sostituito le stagioni. Sono spariti animali,foreste,fiumi. Tutto distrutto, ad eccezione delle città che cadono in rovina e offrono riparo ad un numero esagerato di indigenti.

Per sfamare la maggioranza della popolazione Continua a leggere…

Marzo ’79

Stanco di tutto ciò che viene dalle parole, parole ma non linguaggio

mi recai sull’isola innevata.

Non ha parole la natura selvaggia.

Le sue pagine non scritte si estendono in ogni direzione.

Mi imbatto nelle orme di un cerbiatto.

Linguaggio ma non parole.

 

(Tomas Tranströmer)

Populisti parassiti ed hashtag

ImagePopulismo: una parola che negli ultimi periodi esce frequentemente dalla bocca di tutti i politici nella sua accezione più negativa. Venerdì a Firenze si é svolto il momento più importante de “Lo stato dell’unione”. Una kermesse di dibattiti sull’Europa che l’ultimo giorno vedeva il suo climax con la presenza di Martin Schulz,José Bové,Claude Juncker e Guy Verhofstadt. Hanno parlato anche Renzi e Napolitano ed era presente il nostro ex presidente del consiglio Mario Monti, uno che ormaiContinua a leggere…

Bucato

Dove il bucato è appeso ad asciugare

la gente non muore,

non è alla guerra,

resterà per lo meno due giorni

o forse tre.

Non sarà sostituita

da altra gente, o sbattuta dal vento.

Non è simile all’erba inaridita.

 

(Yehuda Amichai)

Una serie di storie e articoli seriali

ImageVisto quello che é successo sabato sera all’Olimpico e tutti i tristi eventi e soluzioni fuffa che i politici si scervellano a trovare, e quello che é successo domenica a Cremona con la storica prima promozione della Virtus Entella di Chiavari che agguanta la serie B, mi é venuto in mente di dedicare al calcio piccolo ed alle squadre minori una serie di articoli che narrino le loro epiche imprese.Continua a leggere…